Consiglio di Amministrazione

Presidente


Il Presidente viene eletto dal Consiglio di Amministrazione, a maggioranza, e dura in carica per cinque anni.
Il Presidente ha la rappresentanza legale della Fondazione di fronte ai terzi e in giudizio.
I principali compiti del Presidente, così come previsti dallo Statuto, sono: determinare l’ordine del giorno delle sedute di consiglio di amministrazione; convocare e presiedere le adunanze del C.d.A e curare l’attuazione delle delibere; sviluppare le attività necessarie al conseguimento degli scopi istituzionali; controllare l’andamento economico e morale della Fondazione.


Vice Presidente 


Il Vice Presidente viene eletto dal Consiglio di Amministrazione, a maggioranza e dura in carica per cinque anni.
In caso di assenza od impedimento del Presidente e colui che ne fà le veci.



Consiglieri 





Al Consiglio di Amministrazione sono conferiti i più ampi poteri per l’ordinaria e straordinaria amministrazione.
In particolare il Consiglio: approva il bilancio annuale e redige la relazione morale e finanziaria; delibera le modifiche allo Statuto; nomina, su proposta del Presidente, il personale direttivo dell’Ente stabilendone compiti ed attribuzioni; forma i regolamenti interni e le istruzioni fondamentali sull’attività dell’Ente.